Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookies Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

 

Agenzia, distribuzione, franchising

Siamo presenti da molti anni nel campo del diritto della distribuzione e siamo riusciti ad affermarci come esperti riconosciuti in tutte le materie riguardanti la creazione, organizzazione e gestione di reti di vendita in Italia e all'estero.

• nella redazione di contratti con agenti, concessionari (distributori), franchisees, intermediari occasionali, ecc.;

• nella messa a punto della cornice giuridica (contratti standard, valutazione della compatibilità con le norme antitrust nazionali ed europee) per la realizzazione di reti di franchising o di distribuzione selettiva in uno o più paesi;

• nella risoluzione di controversie (particolarmente in tema di risoluzione e relative indennità) relative a tali contratti, in Italia e all’estero.

Dedichiamo un'attenzione particolare agli aspetti antitrust del diritto della distribuzione, particolarmente per quanto riguarda la validità di clausole di esclusiva, non-concorrenza ed altre pattuizioni potenzialmente restrittive. In questo contesto assistiamo i nostri clienti nella ricerca di soluzioni contrattuali che soddisfino le loro esigenze senza violare le norme antitrust.

In seguito all'emanazione della legge n. 129/2004 e del decreto n. 204/2005 sul franchising, assistiamo le società italiane e straniere nell'adeguamento dei loro contratti di franchising alle nuove regole italiane.

L'appartenenza ad una rete internazionale di professionisti specializzati assicura al cliente il medesimo livello di qualità nella consulenza ed assistenza necessarie, sia in materia contrattuale che giudiziaria, con riferimento a queste problematiche anche a livello internazionale.