Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookies Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

 

Contratti internazionali: quali insidie per le aziende italiane e esportatrici. Come tutelarsi. - Seconda giornata: la vendita internazionale, i contratti di agenzia, distribuzione, le licenze di fabbricazione, la vendita d’impianti, le joint ventures ecc. (Webinar)

Destinatari:  Imprenditori, manager, direttori marketing/vendite, export manager

Una percentuale sempre più elevata del fatturato delle aziende italiane viene realizzato con l'export. Benché si stia acquisendo una familiarità sempre maggiore con le tematiche del commercio con l'estero, negoziare e redigere contratti internazionali comporta comunque una serie di problematiche particolari e I'uso di tecniche poco familiari ai non addetti ai lavori.

Il COVID-19 ha poi mostrato quanto sia importante una corretta gestione di situazioni che impediscano l'esecuzione dei propri obblighi. Eventuali ritardi o inadempimenti potranno essere giustificati se qualificabili come forza maggiore; situazioni diventate insostenibili a causa di eventi imprevisti potranno giustificare una riconsiderazione degli impegni concordati, in base ai principi di hardship o eccessiva onerosità, entro i limiti previsti dalla legge applicabile e dalle eventuali clausole contrattuali in materia.

Il presente webinar intende offrire in primo luogo un’analisi dei principali temi dei contratti internazionali che permetta ai partecipanti di orientarsi in questa complessa materia.

A questa parte generale seguirà un esame dei contratti più frequentemente utilizzati nel commercio internazionale: la vendita internazionale e le condizioni generali; il contratto di agenzia; la distribuzione all’ingrosso e al dettaglio; le licenze di marchio e di fabbricazione; joint ventures; ecc.

Data la vastità della materia, il webinar verrà infatti suddiviso in due giornate, di tre ore ciascuna: nella prima giornata verranno affrontate le questioni generali relative alla redazione, negoziazione e conclusione dei contratti internazionali; mentre nella seconda giornata si esamineranno i singoli contratti, le clausole tipiche e le problematiche specifiche.

I relatori esamineranno con i partecipanti le clausole tipiche dei vari contratti, evidenziando vantaggi e rischi delle possibili soluzioni proposte. Essi useranno un metodo interattivo, coinvolgendo i partecipanti nella discussione dei vari temi, anche alla luce di esempi ed esperienze concrete, in modo da fornire al tempo stesso una consulenza collettiva ai partecipanti.

 

Relatore

Avv. Silvia Bortolotti, partner degli studi legali associati BBM - Buffa, Bortolotti & Mathis; Segretaria Generale dell'International Distribution Institute (IDI)

torna indietro